Tiramisù in coppa con merendine Freddi

Ciao a tutti! Come va? Oggi vi presento un marchio golosissimo e dolcissimo: Freddi Dolciaria.

Freddi produce tante merendine con gusti differenti per accontentare tutti i palati, le confezioni possono essere da 8 o 10 pezzi oppure da un pezzo unico come torte.

In particolare in questa mia recensione voglio approfittarne per raccontarvi il mio ultimo dolcetto fatto in casa.

tiramisù in coppa

Domenica scorsa, avevo ospiti a casa, tutto era pronto tranne il dolce, cosi ho utilizzato le merendine Freddi “O’Mamma Tiramisu” per creare qualcosa di semplice e super gustoso. O’Mamma Tiramisu è una torta farcita al gusto tiramisù da 300 gr, l’ho utilizzata per preparare delle gustose coppette monodose da servire a fine pasto. Ecco la ricetta:

Ingredienti

  • O’Mamma Tiramisu da 300 gr (merendine Freddi)
  • Panna montata
  • 2 uova
  • 2-3 cucchiai di zucchero
  • 4 tazzine di caffè
  • Cacao amaro in polvere

tiramisù in coppa

Procedimento

Tiramisù in coppa

  1. In due contenitori diversi separa gli albumi dai tuorli. Negli albumi aggiungi 2 o 3 cucchiai di zucchero.
  2. Con un frustino elettrico monta gli albumi a neve ferma e poi sbatti anche i tuorli.
  3. Ora versa i tuorli nell’albume e mescola dal basso verso l’alto senza smontare tutto. Aggiungi anche un fiocco di panna e mescola ancora.
  4. Taglia il dolce Freddi a fettine, bagnalo nel caffe e inseriscine una prima fetta nelle coppette.
  5. Aggiungi la crema creata, e poi posiziona un’altra fetta di dolce Freddi.
  6. Quando le coppette saranno piene, decora con tanta panna montata e una spolverata di cacao amaro.

tiramisù in coppa

Chi è Freddi Dolciaria S.p.A. ?

Iniziata l’attività come pasticceria nel 1949, si allarga sempre di più sino a raggiungere alla fine degli anni 60’ la dimensione industriale, con una solida rete vendite estesa su tutto il territorio nazionale.
Verso la metà degli anni 70’, tra i primi in Italia, inizia l’espansione internazionale, dai vicini mercati Francese, Spagnolo e Greco a quelli Mediorientali, sino a via via essere presenti oggi in tutti i continenti, con una quota di export sul fatturato intorno all’85%.

 

Lascia un Commento