Massaggiatori corpo per cellulite, utilizzo e modelli

massaggiatore per cellulite

Prima di tutto cerchiamo di capire cosa si intende per cellulite. Parliamo di un inestetismo spesso difficile da eliminare che può essere causato da molti fattori, come la ritenzione idrica, il sovrappeso, una scarsa idratazione giornaliera e la genetica.

Il problema della cellulite, soprattutto in parti critiche come i glutei, addome, braccia e cosce, colpisce purtroppo numerose donne. I rimedi possono essere molti, anche se spesso poco efficaci. Ciò che sembra dare molte soddisfazioni, o addirittura la completa risoluzione del problema, sono i massaggiatori corpo per cellulite, specializzati nel combattere questo odioso inestetismo.

Ovviamente sarà necessario avere molta costanza ed impegno e adottare delle buone abitudini giornaliere. Cercheremo di capire meglio come funzionano e che modelli possiamo trovare in commercio, per ottenere i migliori risultati.

I massaggiatori corpo funzionano davvero?

Molte recensioni su internet di persone che hanno acquistato ed utilizzato alcuni modelli di massaggiatori elettrici, dichiarano di essere davvero efficaci nel combattere la buccia d’arancia, i gonfiori e addirittura alcuni tipi di dolori.

Sembra che molti modelli siano in grado di fornire la quasi risoluzione del problema della cellulite. Ovviamente bisogna avere molta costanza e molta pazienza, i risultati inizieranno a vedersi soltanto dopo qualche mese, quindi non bisogna perdere le speranze. Oltretutto il massaggiatore da solo non può fare di certo miracoli, bisogna ricordare di seguire molte regole basilari, come quello di mangiare sano, di fare movimento, di bere almeno due litri di acqua al giorno e ovviamente di evitare ciò che ci fa male, come alcool e fumo.

Come funzionano i massaggiatori corpo

I massaggiatori sono ottimi per rendere la pelle più elastica e levigata possibile e lavorano in profondità per ridurre la buccia d’arancia e favorendo il drenaggio dei liquidi in eccesso. I massaggiatori diventano molto più efficaci e snelliscono il corpo se combinati con delle creme o sieri anticellulite.

Di solito ogni massaggiatore presenta delle testine rotanti quindi basterà semplicemente muovere la base fissa sulla zona da trattare dal basso verso l’alto, il massaggiatore farà poi il suo lavoro, favorendo una corretta circolazione e il drenaggio dei liquidi. Il calore che si produce grazie al movimento renderà la pelle levigata e riattiverà la microcircolazione.

Massaggiatore anticellulite a radiofrequenza

I massaggiatori a radiofrequenza sono quelli più conosciuti e utilizzati nei centri estetici, infatti viene fatto con un macchinario speciale e apposito, in grado di rassodare la parte di pelle interessata e di migliorare la microcircolazione.

La radiofrequenza utilizza le onde ad alta frequenza elettromagnetiche, generando energia termica e arrivando agli strati più profondi dei tessuti. Il calore permette di modificare il collagene e contribuisce alla sintesi di elastina, conferendo un maggiore tono ai tessuti. Si tratta di un trattamento indolore che è scelto perché molto efficiente.

Purtroppo i risultati dovuti all’utilizzo dei massaggiatori a radiofrequenza non sono per sempre, rimarranno visibili per molti mesi ma bisognerà fare delle sedute di mantenimento, per appunto non perdere del tutto i risultati ottenuti.

Massaggiatore anticellulite a cavitazione ultrasonica

I massaggiatori a cavitazione ultrasonica sfruttano appunto l’ultrasuono e permettono di avere un risultato davvero notevole. Gli ultrasuoni rompe gli adipociti, ossia le cellule che compongono i depositi di grasso. L’utilizzo di questo macchinario è consigliato soprattutto appunto per combattere il problema della cellulite.

Riuscirete con un po’ di costanza a ridurre i cuscinetti adiposi, quindi anche il grasso sottocutaneo e la tipica pelle a buccia d’arancia. Spesso questi tipi di macchinari vengono usati anche per ridurre gli effetti dell’invecchiamento della pelle perché producono calore sufficiente a rendere la pelle levigata e tonica.

Massaggiatore anticellulite con vibrazioni

I massaggiatori con vibrazioni, permettono di ridurre lo sforzo fisico e avere risultati in minor tempo e sforzo possibile, ovviamente bisogna, come già detto, adottare delle sane abitudini giornaliere. I massaggiatori che sfruttano la vibrazione, spesso sono abbinati ad un sistema termico, capaci di dare ottimi risultati.

L’incremento di temperatura permette la vasodilatazione che permette all’ossigeno di arrivare con più facilità ai tessuti periferici e quindi un corretto funzionamento del metabolismo e della circolazione. Le vibrazioni aiuteranno inoltre a rassodare il muscolo e ridurre il grasso, che causa la cellulite. Questi macchinari possono essere usati anche per massaggiare spalle, schiena, collo, piedi e gambe, perché possiedono diversi livelli di intensità e diversi accessori, in grado di soddisfare ogni bisogno.

I massaggiatori con vibrazioni agiscono meno in profondità ma sono in grado rilassare i tessuti. Alcuni massaggiatori però presentano un tipo di vibrazione chiamata a percussione ideale per la cellulite, parliamo anche di una percussione con potenza davvero elevata.

Anche questo macchinario ha delle ottime recensioni per quanto riguarda il loro risultato. Potremo trovare in commercio diversi modelli, ad esempio le famose pedane vibranti, che sono abbastanza efficaci.

Massaggiatori corpo con led infrarossi

I massaggiatori che sfruttano gli infrarossi hanno un meccanismo diverso rispetto a quelli appena descritti. Noteremo un effetto così detto “ sottovuoto”. Anche questo apparecchio sfrutta il calore, dovuto appunto all’utilizzo degli infrarossi. Questo tipo di trattamento fa benissimo al nostro sistema circolatorio perché ne stimola il corretto funzionamento, oltre a stimolare positivamente anche il flusso linfatico.

Rispetto agli altri apparecchi noteremo molto prima i risultati, proprio perché questo trattamento è molto intensivo. I risultati saranno davvero visibili perché il calore prodotto dagli infrarossi arriva in profondità nel nostro corpo, tanto da stimolare il nostro metabolismo, favorendo la riduzione del grasso adiposo.

Oltre a ridurre visibilmente la buccia d’arancia, noteremo una netta diminuzione della circonferenza della parte trattata del nostro corpo. La nostra pelle avrà un aspetto sicuramente più tonica e interiormente avremo diminuito significativamente i liquidi in eccesso.

Esistono in commercio diversi macchinari a led infrarossi: quelli con luce led rossa sono appunto utilizzati per la sintesi del collagene, per favorire un corretto funzionamento del metabolismo e per ottenere una pelle più tonica, mentre la luce a led blu viene utilizzata per pulire la cute in profondità, viene pertanto utilizzata maggiormente per trattare il viso.

In quali parti del corpo è efficace il massaggio anticellulite

I massaggiatori anticellulite sono efficaci, chi più chi meno, in ogni parte del corpo, in cui è presente la fastidiosa cellulite. Le parti che ne beneficiano maggiormente sono sicuramente i glutei, le gambe e l’addome perché queste zone sono più facili da trattare con questi appositi apparecchi. Anche se si ottengono i migliori risultati sull’addome utilizzando gli elettrostimolatori muscolari. Le braccia invece sono più difficili da trattare, ma non per questo vanno escluse.

Controindicazioni dei massaggiatori corpo

In moltissimi casi i massaggiatori non fanno che migliorare il nostro stato di salute e il nostro aspetto fisico, ma in altri invece possono avere controindicazioni. Si consiglia di non sottoporsi a massaggi con apparecchi che favoriscono l’eliminazione di liquidi, alle donne che hanno problemi di circolazione, di trombosi frequenti e vene varicose. Potrebbe essere davvero pericoloso se non si consulta un medico prima dell’utilizzo. I massaggiatori ad infrarossi ad esempio sono controindicati a chi ha la pelle sensibile, perché potrebbe arrossarla troppo.

È severamente sconsigliato l’utilizzo di massaggiatori ad ultrasuono alle donne in gravidanza, a persone affette da tumori e da coloro che hanno un pace maker o delle protesi.

In fin dei conti però chi non soffre di nessuna patologia potrà beneficiare a pieno dei massaggiatori, non solo la pelle e le zone interessate avranno un aspetto nettamente più tonico e in forma, ma ne beneficerà soprattutto la salute in particolare quella circolatoria e linfatica.

48,80€
75,00€
disponibile
4 new from 48,80€
1 used from 37,69€
29,38€
35,00€
disponibile
4 new from 29,38€
4 used from 27,01€
101,90€
139,99€
disponibile
11 new from 101,90€
8 used from 74,76€
Ultimo aggiornamento il 10 Maggio 2021 21:41

Lascia un Commento