Maruse, pelletteria italiana

Maruse – Presentazione

Maruse pelletteria, nasce agli inizi degli anno ottanta da un’idea di Vincenzo Manzo, padre dell’attuale titolare e amministratore, e si pone subito con ottimi risultati al centro dello scenario della pelletteria italiana crescendo di anno in anno, sia da un punto di vista qualitativo, che produttivo e organizzativo.

IMG_8386

Maruse – Fasi della produzione

Principalmente la fase di sviluppo di un prodotto può essere schematizzata in cinque passaggi:

  1. Taglio dei componenti esterni (pelle, tessuto..) e dei componenti interni (fodera, cartone, spugna..)
  2. La seconda operazione è la scarnitura, ovvero quella tecnica che permette di ridurre lo spessore in zone specifiche della pelle, in modo da poter essere lavorata più facilmente.
  3. Poi si passa al pre-assemblaggio dei componenti semilavorati (tasche, quadrati..) unitamente alla cucitura.
  4. Cucitura dei semilavorati e assemblaggio.
  5. Infine c’è la verità della qualità del prodotto ed il confezionamento.

Tutti questi passaggi sono effettuati da manodopera specializzata e sono curati nei minimi particolari.

La mia borsa rossa Maruse

In una scatola bianca grande quanto quella delle scarpe, avvolta in della carta bianca e plastica trasparente, c’è la mia stupenda borsa rossa Maruse. Mi è piaciuta dal primo istante! È stato subito amore a prima vista <3 bella, di classe, comoda e tutta per me 🙂

Maruse, recensione

Il suo coloro rosso accesso risalta subito all’occhio, una borsa pochetta comoda da porta grazie al suo prezioso catenino d’oro.

Maruse, recensione -1

Realizzata in Italia in vera pelle, è un prodotto garantito e di qualità, l’apertura con click è molto semplice, la trovo perfetta per una serata elegante o un matrimonio, ma anche per un uscita tra amiche abbinata ad un abito sbarazzino, magari indossando un pagliaccetto nero o rosso.

Maruse, recensione -2

La mia fantastica borsa Maruse è abbastanza capiente, ci entra sia il borsellino, il cellulare e qualche accessorio per il trucco, e magari anche la mazza per i selfie che oggi si porta tanto. Nascosta sul resto interno c’è una piccola tasca dove magari conservare qualche spiccio o qualcosa più indiscreto e femminile.. io per esempio, quando non sopporto più gli orecchini me li tolgo e li conservo in questo taschino, sicura di non perderli.

Maruse, recensione

Non vedo l’ora di andare a luglio, di andare al matrimonio e di sfoggiare la mia elegante borsa Maruse, ormai ho deciso le verra con me! E il mio outfit sarà tutto abbinato in base alla borse. Poi vi farò vedere qualche foto non temete.

Maruse, recensione -4

Intanto vi consiglio di fare un giretto sul loro sito per vedere tutti i prodotti disponibili, di sicuro v’innamorerete anche voi al primo colpo come è successo a me con la borsa rossa.

Maruse, recensione

Contatti

Sito Web:   http://www.maruse-italy.com/IT/

Pagina Facebook: facebook.com/Maruse-Pelletteria-236333253061347/

Mail: pelletteria@maruse.it

Telefono: +39 081 5155832

 

Lascia un Commento