Laminazione capelli, a cosa serve e come funziona

Come avere capelli luminosi

Negli Stati Uniti ha preso piede un trattamento per capelli che ha letteralmente sedotto Jennifer Lopez e Kim Kardashian: la laminazione.

Si tratta di una tecnica per capelli simile a quella delle ciglia e permette alle chiome di risultare immediatamente più lucide e sane. Sebbene oltreoceano sia rimbalzata alle cronache e venga richiesta con crescente sviluppo, in Europa e in Italia è una tecnica ancora poco conosciuta.

Negli ultimi mesi un crescente interesse per la laminazione dei capelli ha permesso che se ne parlasse molto di più. Ecco cos’è, come funziona e quali benefici trae il capello dalla stessa.

Che cosa è la laminazione capelli

Quando una star esibisce in tv una chioma leonina dai colori sani e brillanti, appare quasi impossibile poterla ottenere per sé.

In realtà la laminazione dei capelli ha proprio l’obiettivo di creare un film esterno che consente di creare un effetto specchio. A differenza della diffusa cheratina, questo trattamento ha un effetto tutto esterno e non agisce sula struttura del capello.

Quando si parla di laminazione l’immaginario collettivo è proiettato a pensare a quella delle ciglia e in realtà la laminazione dei capelli non differisce molto per tecnica e finalità. Questa riveste, infatti, i capelli con un mix di oli, cheratina e gelatina rendendoli subito più forti e visibilmente più belli.

Come funziona la laminazione capelli

Una chioma ricca di riflessi luminosi e dall’aspetto visibilmente sano è il sogno di tutte le donne. Ma come funziona questa fantomatica laminazione capelli? Questa tecnica ha alla base un insieme di oli, cheratina e la gelatina lasciate in posta e poi fissate sul capello col calore del phon. Attraverso l’impatto termico le squame vengono sigillate sulla struttura capillare riparando i fusti danneggiati. Al termine del trattamento non servirà attendere che la tecnica faccia effetto o aspettare una seconda seduta: i capelli risulteranno forti, sani e carichi di sfumature brillanti immediatamente.

Inclusiva nella scelta del tipo di capello questa tecnica è come un indumento denim ed è indicata per tutte. La laminazione è adatta anche alle ricce o a chi presenta capelli sfibrati e rovinati.

Laminazione capelli fai da te

Quando si parla di trattamenti estetici di vario genere è sempre in agguato una versione fai da te molto apprezzata dalle donne.

Sempre più spesso ci si trasforma in chimiche della bellezza tentando i più svariati esperimenti. Anche nel caso della laminazione esiste un trattamento di gran lunga più economico rispetto a quello realizzato dai professionisti. Questo viene effettuato con la gelatina che può essere trovata facilmente al supermercato. Oltre al cucchiaio di gelatina occorreranno altri due ingredienti di facile reperibilità: tre cucchiaini di acqua e un cucchiaio di balsamo o olio di cocco. Il procedimenti non è particolarmente complesso e per tale ragione è tanto amato.

Innanzitutto occorrerà far bollire l’acqua e, dopo averla lasciata a raffreddare a temperatura ambiente (e mai in frigo!) bisogna miscelarla alla gelatina. L’ultimo step consiste nell’aggiungere un normale balsamo o l’olio di cocco. Un volta ottenuto un composto omogeneo è il caso di applicarlo su tutta la chioma lavata e frizionata.

Il consiglio è quello di applicarlo da metà lunghezza fino alle punte ed evitare la radice, così da ottenere un effetto lucido e scongiurare il detestabile effetto sporco. Se la gelatina dovesse risultare troppo densa è possibile ammorbidirla a bagnomaria mescolandola bene. I capelli con la posa andranno tenuti in un asciugamano caldo per circa 45 minuti e infine risciacquati nuovamente con uno shampoo.

Sebbene il risultato finale non sarà mai come quello effettuato dai professionisti, si rimarrà ugualmente sorpresi dalla immediata brillantezza della chioma.

Lucidatura Vs Laminazione

L’errore frequente che è possibile commettere è quello di confondere la laminazione dei capelli col trattamento di lucidatura.

In realtà entrambi sono finalizzati a migliorare visibilmente il capello rendendolo vivo nei colori ma restano comunque due tecniche completamente diverse.

Quando si parla di lucidatura dei capelli si fa riferimento a un trattamento a basso costo e semplice nella realizzazione. Questo non presenta l’utilizzo di alcuna sostanza ma di un procedimento meccanico attraverso una macchina che taglia via le doppie punte. Il vantaggio è che anche in questo caso la chioma assume subito un aspetto più sano, lo svantaggio è che la chioma andrà a perdere immediatamente volume.

Quando si parla di laminazione capelli invece si parla di un trattamento chimico a base di prodotti specifici che creano una pellicola esterna. Questa è più costosa rispetto alla lucidatura ed è per tale ragione che è largamente diffusa la tecnica della laminazione fai da te.

24,15€
26,00€
disponibile
43 new from 19,49€
24,00€
29,00€
disponibile
17 new from 24,00€
1 used from 18,78€
57,56€
69,99€
disponibile
2 new from 50,00€
1 used from 44,34€
Ultimo aggiornamento il 19 Settembre 2021 12:42

Lascia un Commento