advertisement

Dieta chetogenica

corpi chetonici
advertisement

Spesso abbiamo sentito parlare di dieta chetogenica, una dieta che permette di perdere i chili di troppo escludendo quasi del tutto i carboidrati. Vediamo insieme più nello specifico di cosa si tratta.

Che cosa è la dieta chetogenica

La dieta chetogenica è una dieta che permette di perdere i chili di troppo con l’assunzione di cibi ad alto contenuto proteico, ma soprattutto ricca di grassi ed estremamente restrittiva per i carboidrati.

Una dieta chetogenica limita l’assunzione di carboidrati a meno di 25/50 grammi al giorno, con l’obiettivo di indurre i tessuti che ne sono in grado ad utilizzare grassi e chetoni come carburante privilegiato.

chetosi dieta
Prodotti chetogenici

Corpi chetonici e i loro effetti

I corpi chetonici sono corpi esterni all’organismo, Di origine sintetica, costituiscono la base compositiva di specifici integratori. Un’eccessiva produzione di questi corpi chetonici provoca lo stato metabolico di chetosi. L’effetto dei corpi chetonici, è quello di ridurre l’appetito, infatti, si ha la riduzione dei livelli di grelina che sarebbe l’ormone della fame.

A livello metabolico però, l’assunzione di chetoni esogeni non porta gli stessi risultati della dieta chetogenica. Tra i principali troviamo l’alterazione dell’utilizzo del glucosio nei tessuti periferici, si può notare una riduzione della glicemia anche con piene riserve di glicogeno, perché limitano la gluconeogenesi epatica.

LEGGI ANCHE: Dieta dissociata

Chi può fare la dieta chetogenica

Essendo una dieta un po’ particolare, quest’ultima può essere seguito da tutte le persone sane, senza patologie renali, epatiche e metaboliche.

Chi non può seguire una dieta chetogenica

La dieta chetogenica è assolutamente sconsigliata a bambini, durante la gravidanza e l’allattamento, a chi soffre d’ipercolesterolemia non trattata in modo farmacologico ed a chi ha alti valori di acido urico nel sangue.

advertisement
dieta chetogenica funziona
Dieta keto menu

Dieta chetogenica per dimagrire

Se ci si chiede se con la dieta chetogenica si perde peso, la risposta è sì, e lo si perde anche velocemente. Uno dei vantaggi principali consiste in una naturale riduzione dell’appetito, in parte grazie all’effetto saziante di lunga durata di grassi/proteine ed in parte anche per la limitazione degli alimenti disponibili, che rende per questo meno vivace ed interessante il momento del pasto.

Vale la pena notare che in realtà, quando andiamo a confrontare una dieta chetogenica con una più equilibrata, a parità di calorie, la perdita di peso è paragonabile, fatta salva la quota di liquidi che viene persa nei primi giorni.

Quali sono gli alimenti concessi e quelli vietati

All’interno della dieta chetogenica, sono concessi alimenti ricchi di proteine e grassi, come: uova, burro, avocado, hamburger, Frattaglie (animelle, cervello, cuore, fegato, lingua, milza, polmone, rognone, trippa), Formaggi stagionati, frutta secca, olive, quantità limitate di more, lamponi o fragole, torte, biscotti, pancake, yogurt, latte, ecc..

Da evitare invece c’è: il pane, la pasta, le patate e il riso ricchi di carboidrati e amido. Bocciate anche le bibite zuccherate, la birra e gli alcolici, le caramelle e la verdura e la frutta zuccherina, come le banane, l’uva o i cachi.

Non sono approvati neanche i legumi, come fagioli e lenticchie.

Quanto si perde in 21 giorni di chetogenica

La dieta chetogenica dei 21 giorni ci consente di perdere molto peso, fino a 10 kg, e di allenarci per lunghi periodi senza quasi assumere carboidrati, con livelli d’insulina molto più bassi.

chetogeniche
Colazioni chetogeniche

Esempio di dieta chetogenica per dimagrire

Ecco riportato un esempio di dieta chetogenica:

  • Colazione: Latte di vacca intero; panino con carne magra di tacchino.
  • Spuntino: noci (circa 10gr)
  • Pranzo: merluzzo e zucchine al vapore; olio extravergine d’oliva; filetti di merluzzo; ½ mela.
  • Spuntino: parmigiano (20 gr)
  • Cena: petto di pollo; lattuga; olio extravergine d’oliva; ½ mela.

Rischi e benefici della dieta chetogenica

Come in tutte le cose, ci sono dei pro e dei contro anche per questa dieta. Tra le conseguenze di questo regime alimentare ci sono: disidratazione; ipoglicemia; disturbi gastrointestinali (nausea, vomito, diarrea, costipazione); iperuricemia. Deve essere seguita assolutamente sotto l’attento controllo e monitoraggio di un nutrizionista che prescriverà il dosaggio di routine dei chetoni urinari o plasmatici.

Si raccomanda, ad ogni modo, di bere almeno due litri di acqua al giorno (per prevenire la formazione di calcoli renali) di aumentare, se possibile, il consumo di sale e preferire pasti piccoli e frequenti.

advertisement
10,80€
disponibile
2 new from 10,80€
as of 27 Gennaio 2023 21:13
25,95€
disponibile
5 new from 25,95€
as of 27 Gennaio 2023 21:13
20,51€
21,46€
disponibile
22 used from 19,89€
as of 27 Gennaio 2023 21:13
11,98€
14,99€
disponibile
8 new from 11,98€
as of 27 Gennaio 2023 21:13
7,64€
8,99€
disponibile
2 new from 7,64€
as of 27 Gennaio 2023 21:13
Ultimo aggiornamento il 27 Gennaio 2023 21:13

Lascia un Commento

WordPress Lightbox Plugin