Come fare i capelli arcobaleno

capelli color arcobaleno

Per un look molto stravagante si può optare per i capelli arcobaleno. Molto audace e particolare. Scopriamo come farli e quali colori scegliere.

Cosa sono i capelli arcobaleno

I capelli arcobaleno o raimbow hair, rappresentano una grande tendenza dell’ultimo periodo. Ravvivano il viso con colori differenti e con quelli che più si preferiscono.

Su una base generalmente decolorata, ciocca per ciocca i capelli vengono tinti in colori diversi creando sfumature originali. Dalle intense tonalità dei colori primari fino a quelle più leggere dei colori pastello, passando per effetti estremamente sfumati e opalescenti.

Come fare i capelli arcobaleno con la tinta

Fare i capelli arcobaleni soprattutto se non si è delle vere e proprie esperte non è semplicissimo, ma comunque si può provare a farlo a casa.

Se si sceglie una tinta per prima cosa bisogna ricorrere alla decolorazione se non si hanno capelli chiari, se invece si è già bionde bisogna procedere direttamente con il colore. Dopo aver decolorato i capelli completamente, o solo alcune ciocche, si può procedere con l’applicazione della tinta colorata, isolare ogni ciocca dalle altre con della carta stagnola e applicare in maniera omogenea il prodotto per poi rispettare i tempi di posa indicati e sciacquare con cura la tinta, fino a che l’acqua non risulti chiara.

Come fare i capelli arcobaleno con i gessetti

Fare i capelli con il gessetto è molto semplice. Basta dividersi i capelli per ciocche tenendo i capelli uniti all’estremità con la punta delle dita, e cominciare a colorare con il gessetto rosso la radice e le punte dei capelli.

Successivamente si passa il colore arancione, poi il giallo, il verde, il blu e il violetto, se invece si preferisce creare un arcobaleno diverso, con lo stesso procedimento si prosegue ma ovviamente con i colori scelti.

Raimbow Hair nascosti

Un must have recente è fare i capelli color arcobaleno ma tenendoli nascosti. Questa tecnica molto particolare vanta nel tener nascosto sotto la chioma l’arcobaleno tanto desiderato. Si tratta di una tecnica molto particolare, per creare acconciature ancora più cool.

Quali colori scegliere

In realtà non c’è una vera e propria regola su quali colori scegliere, poiché il classico arcobaleno prevede il rosso, arancione, verde, giallo, viola e blu, cioè i colori classici dell’arcobaleno, ma in realtà se si preferisce creare una sfumatura o un accostamento di colori differenti si può ugualmente fare, ma ovviamente consigliati sono i colori che hanno una certa armonia accostati tra loro.

8,00€
8,30€
disponibile
17 new from 4,45€
Ultimo aggiornamento il 20 Settembre 2021 6:14

Lascia un Commento